Il senso dei social.

Immagine

In una vita sempre più complicata,

immersi sempre più in un mondo globale e vischioso,

contaminati e spesso infettati dalla vita degli altri,

i social hanno abdicato da tempo dal ruolo  di strumento.

Sempre più la politica e la discussione civile avviene e si crea nei social

e l’inerte strumento diventa esso stesso parte integrante della discussione,

in una autoreferenzialità al limite dell’onanismo digitale.

I social propagano idee dopo averle incubate,

possono essere infinitamente utili quanto drammaticamente dannosi.

Ecco, più che uno strumento somigliano a un virus.

Può servire a creare gli anticorpi e renderci più forti e pronti per il dopo

o può farci cadere stecchiti nella prima vera epidemia digitale della storia.

Annunci

2 thoughts on “Il senso dei social.

  1. E’ molto interessante quello che scrivi, il rischio esiste (non so se Henry Levy l’abbia previsto). Il problema rimane, secondo me, la possibile passività dei modelli di pensiero e degli approcci alla conoscenza che devono rimanere una opportunità “multifattoriale”. E’ il senso che costruiamo intorno all’idea di vita, di società e del mondo in cui vogliamo vivere: il web vive di noi…noi non viviamo di solo web…

  2. sì, è l’atteggiamento, le idee e la personalità di chi utilizza lo strumento a qualificare l’utente, in genere; ma il web utilizza parole e le parole sono prodotto della mente umana, forse l’unico (o uno dei pochi) strumenti che mentre viene usato in un certo senso “usa” il suo utilizzatore, anche, e non solo il destinatario … non so s’è chiaro, ma post e commento sono ottimi spunti, grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...